Navigazione veloce

Oggetto: Pediculosi del capello (pidocchi).

A seguito della segnalazione di casi di pediculosi del capello (pidocchi) presso la  scuola, Vi preghiamo di garantire un controllo accurato e periodico dei capelli, al fine di rintracciare in tempo l’eventuale presenza di parassiti o delle loro uova (lendini).

I prodotti che si trovano in farmacia non hanno un’azione preventiva, pertanto devono essere utilizzati solo nel caso di infestazione in atto.

In caso di dubbi consultare il proprio medico curante o il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del Distretto di Quarrata in via Marco Polo.

Ricordo che per evitare l’infestazione da pidocchi del capello (pediculosi), è necessario adottare alcuni semplici, ma efficaci, accorgimenti:

  1. non scambiare o prestare oggetti personali (pettini, sciarpe, cappelli, berretti, nastri per capelli, spazzole);
  2. non ammucchiare i capi di vestiario;
  3. controllare i capelli almeno una volta alla settimana; nel caso di dubbio consultare il medico curante;
  4. nel caso di infestazione di un componente della famiglia, controllare con attenzione la testa di tutti i familiari: se viene trovata una lendine o un pidocchio, applicare con cura il trattamento (seguendo le indicazioni riportate nella scheda informativa allegata, predisposta dalla ASL). Per ulteriori informazioni consultare il seguente sito http://www.icsbonaccorsodamontemagno.gov.it/wordpress/wp-content/uploads/2014/02/pediculosi-brochure.pdf .

Non è possibile inserire commenti.